SAINT-GOBAIN ABBRACCIA IL MONDO DELL’ONLIFE CON QUESTIONMARK

saint-gobain

Da oltre 350 anni, Saint-Gobain ha fatto dell’innovazione la sua visione, orientata ad abbracciare tutti gli aspetti fondamentali per un’abitazione e chi la vive. Grazie alla sua storia secolare, l’azienda possiede solide fondamenta a sostegno di un’imponente struttura analogica. Apparentemente un corpo perfetto, ma che per un certo periodo non è riuscito più a esprimere il 100% del suo potenziale.

Come avrai avuto modo di scoprire in questi mesi, noi di QuestionMark abbiamo realizzato una strategia di comunicazione integrata che, coinvolgendo tutti gli spazi digitali, ha accompagnato il brand in un crescendo di obiettivi e risultati da raggiungere. Dal nostro punto di vista, l’azienda aveva bisogno di nuovi impulsi (creativi) per riconnettere testa e cuore, strategia ed emozioni. Soprattutto, aveva bisogno dell’iperconnessione che il mondo digital, e social in particolare, stabilisce tra e con gli utenti della rete. E per misurare il nostro successo, ci siamo sottoposti al giudizio dei dati. Ecco come è andata.

LA SFIDA LANCIATA DA SAINT-GOBAIN ITALIA

L’obiettivo era enfatizzare il marchio Saint-Gobain affinché fosse percepito come azienda di riferimento nel settore dell’edilizia. Inoltre, i riflettori puntati sul gruppo avrebbero dovuto far risaltare anche i marchi che ne fanno parte. Qui puoi trovare tutte le informazioni relative alla sfida che ci ha lanciato Saint-Gobain.

questionmark manifesto

INSPIRED BY DATA: COME CI SIAMO MOSSI

Prima di tutto, abbiamo chiarito in che modo l’azienda si rapporta al cambiamento, raccontando nuovi modi di concepire e guardare il mondo. Per dirla nel linguaggio del marketing, abbiamo dovuto prima capire chi è Saint-Gobain, la sua vision e i suoi valori.

Un’altra distinzione era capire se bisognava parlare a target ampi e trasversali o se, invece, rivolgersi a gruppi più specifici e verticali. Infatti, grazie all’analisi dei dati raccolti, abbiamo identificato la necessità di cambiare audience, spostandoci più nettamente verso una comunicazione B2C. Se vuoi sapere cosa ci ha portato ad adottare questa strategia, ti rimandiamo al nostro articolo sugli studi riguardo il target ed il tone of voice.

BOOSTED BY IDEAS: LA NOSTRA PROPOSTA CREATIVA

La proposta creativa nasce proprio dalla ricerca spasmodica del comfort, inteso come il costante miglioramento della qualità della vita in tutti i suoi aspetti (ecosostenibilità, relax, salute). Tutto ciò si traduce nella volontà da parte dell’azienda di continuare a migliorare e ad aggiornarsi, abbracciando un mondo finora inesplorato.

Per dare ulteriore forza a questo messaggio, abbiamo definito un claim che sintetizza e racchiude insieme tutti i valori del brand e che ha accompagnato, e accompagna tuttora, l’intero progetto digital: LIFE-UPGRADE. Il manifesto di questo concept è la sintesi perfetta della filosofia aziendale che punta a migliorare la vita dei propri utilizzatori nei 4 principali comfort che una casa dovrebbe avere:

  • TERMICO
  • ACUSTICO
  • VISIVO
  • QUALITÀ DELL’ARIA

Quattro pilastri e variabili fondamentali nella vita di tutti che, grazie alla ricerca e all’innovazione di Saint-Gobain, rendono più confortevoli le nostre vite e più sicura la nostra salute.

saint-gobain facebook

DRIVEN BY STRATEGY: LA FASE OPERATIVA

Come prima cosa abbiamo sviluppato il nuovo sito e un piano di comunicazione social per Saint Gobain Italia, facendo leva sui brand values come ecosostenibilità, innovazione, ricerca e sviluppo e rispetto del lavoratore/consumatore.

Con l’attività di social advertising, in particolare su Facebook, il brand ha promosso i contenuti delle proprie campagna ai pubblici di interesse. In questo modo, abbiamo incrementato la reach raggiungendo un numero di utenti elevato. Le nostre forze si sono concentrate maggiormente su questi due obiettivi:

  • community growth, per accrescere la fanbase;
  • promoted content, in linea con il target delineato nella fase di analisi.

Invece, su Instagram, il lavoro è partito da zero poiché non era ancora presente un profilo ufficiale italiano. Quindi, abbiamo deciso di sfruttare a pieno le potenzialità della piattaforma per arricchire l’universo digitale dell’azienda. Uno spazio dove veicolare: una storia Saint-Gobain. I contenuti utilizzati per questa strategia sono stati foto/video emozionali o di infotainment al fine di raccontare i progetti Saint-Gobain e i suoi valori.

Non solo, grazie allo studio delle tendenze più all’avanguardia, abbiamo deciso di portare Saint-Gobain anche su canali come YouTube e Pinterest.

saint-gobain pinterest

YOUTUBE E PINTEREST: PERCHÉ UTILIZZARLI?

YouTube non ha bisogno di presentazioni particolari. Infatti, è la prima piattaforma social più usata in Italia ed è patria del tutorial. In particolare, oltre ad aver condiviso video sulle soluzioni Saint-Gobain, abbiamo realizzato una rubrica “Alla scoperta di Saint-Gobain” dove gli esperti dei vari marchi del gruppo ci hanno raccontato settimanalmente le qualità e i particolari impieghi dei migliori prodotti Glass, Gyproc, Isover, Weber e Ecophon.

Invece, con il 24% degli utenti italiani connessi, Pinterest è il luogo giusto per cercare ispirazione. Principalmente popolato da un target femminile di medio-alta capacità di spesa e Millennial, questo social risulta essere un canale estremamente importante per il lancio di idee creative sui target interessati al miglioramento della propria abitazione. La strategia proposta ha previsto l’attivazione di un profilo Saint-Gobain Italia e la creazione di:

  • contenuti sponsorizzati con Pinterest Business;
  • bacheche con contenuti ispiranti e aspirazionali in cui vengano proposti consigli tecnici e di design per ristrutturare e abbellire la propria casa/ufficio.

Infine, l’ottimizzazione delle peculiarità dei vari canali social ci ha permesso di lanciare un contest, “Be A Life Upgrader”, rivolto a tutti gli utenti esperti e/o appassionati del fai da te.

saint-gobain contest

FANATIC FOR INNOVATION: IL CONTEST BE A LIFE UPGRADER

In linea con la mission di Saint-Gobain Italia e con il concept LIFE-UPGRADE è nato il contest “Be A Life Upgrader”. La strategia pianificata per il contest ha previsto l’articolazione di 3 fasi:

  1. Teasing
  2. Lancio e partecipazione
  3. Votazione online (ancora in corso)

Nello specifico sono state previste:

  • campagne creative in linea con il concept e promozione delle stesse su pubblici targettizzati secondo interessi;
  • contenuti di supporto alla campagna volti a dare visibilità al contest e informare gli utenti sul meccanismo di partecipazione.

Tutte le campagne creative hanno avuto l’obiettivo di reindirizzare gli utenti al sito web all’interno del quale hanno potuto scoprire tutte le informazioni necessarie per partecipare all’iniziativa.

La partecipazione al concorso “Be A Life Upgrader” richiedeva la registrazione online sul sito. Agli utenti è stato chiesto di condividere un video o una fotografia della realizzazione di progetti fai da teopere edilizie, progetti di interior design. Ogni utente ha potuto pubblicare un solo contenuto scegliendo una delle due categorie. Tali contenuti, caricati su una piattaforma concorsuale integrata, sono stati sottoposti ad una fase di votazione. I dieci contenuti più votati per ciascuna delle due categorie saranno valutati da una giuria tecnica di qualità che, entro il 30 aprile 2021 definirà la graduatoria dei tre contenuti più votati per ciascuna categoria. Entro la stessa data, tra tutti i votanti saranno estratti a sorte 10 vincitori che si aggiudicheranno uno dei premi in palio.

OBSESSED BY GOALS: L’IMPATTO DELLE NOSTRE ATTIVITÀ

La nostra passione per i dati ci porta a monitorare e misurare costantemente l’efficacia delle nostre idee. Nel primo anno di attività con Saint-Gobain abbiamo raggiunto dei risultati incredibili su tutti i touchpoint interessati dalla nostra strategia.

FACEBOOK

INSTAGRAM

PINTEREST

SITO WEB

Un’attività di comunicazione a 360°, costruita intorno al sistema valoriale utilizzato dal brand con un tono di voce che ne ha rivoluzionato l’immagine. Dal B2B al B2C, oggi Saint-Gobain parla direttamente ai consumatori finali, con un linguaggio informale, emozionante e con un pizzico di ironia, senza tralasciare la precisione da trasferire nei contenuti tecnici e pratici.