ART&more by glo™

  • Progetti
glo™ è il rappresentante della tecnologia THP in casa British American Tobacco. Un piccolo dispositivo riscalda tabacco che, da quando è stato lanciato -nel 2018-, si è fatto portavoce di valori come l’innovazione, il self improvement, il vivere la vita senza compromessi, il godersi l’inaspettato. ART&more by glo™ è stato molto più di un evento di marketing e brand promotion, ha rappresentato un sodalizio tra l’arte, la città e il loro mecenate. Una mostra a cielo aperto che ha permesso a tutti di camminare sull’arte e sentircisi completamente immersi.

The challenge

Un brief, che nella sua semplicità, ci poneva davanti una sfida complessa: tornare alla socialità, agli eventi fisici, quelli fatti di interazioni umane dopo un anno di mascherine, video call e contatti zero.

Obiettivo

L’obiettivo? Tornare alla normalità, a festeggiare i piccoli e grandi traguardi, a guardarsi negli occhi, a parlare d’arte, guardarla, toccarla e -soprattutto- dare una mano alla cultura, alle città che (post Covid) sembravano più sofferenti che mai. ART&more by glo™ nasce per sostenere l’arte in tutte le sue forme, coinvolgendo artisti di fama ed emergenti, studenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, chiamati a realizzare lavori in cui la contaminazione di stili, tecniche e colori audaci diventano espressioni universali. Un progetto nato per abbracciare tutta l’Italia, con glo™ nel ruolo di mecenate. Un tour che ha visto protagonista Napoli e il suo mare come prima tappa, per un’inaugurazione che non ha disatteso le aspettative: un’esplosione di colori e positività.

L’evento

Per l’occasione, 8 street artist d’eccezione hanno lavorato fianco a fianco a 12 studenti dell’Accademia, unendo e mescolando stili e linguaggi creativi, per dar vita a un’opera unica nel suo genere, su una tela fuori dagli schemi: la strada. E che strada! Ben 3000 metri quadri del lungomare di Via Caracciolo. Al termine dell’attività, tutte le opere sono state registrate come NFT e messe all’asta nell’ottica di supportare concretamente l’arte, in tutte le sue forme, e gli artisti. BAT Italia ha interamente devoluto il ricavato dell’asta all’Associazione Culturale NarteA, che si pone come obiettivo quello di promuovere il patrimonio artistico e culturale della città di Napoli, insieme alla valorizzazione del territorio. glo™ con quest’attività sposa Partenope dall’inizio alla fine.