Tanto dettagliato quanto ironico e informale, l’oggetto del brief -come già anticipato- si concentrava esclusivamente sul rifacimento del web site aziendale, con una serie di MUST HAVE:

  • Accessibilità
  • Schede prodotto social friendly
  • Nuova alberatura delle varie categorie di prodotto
  • Visual più moderno, semplice e d’impatto
  • Cookie bar e cookie policy
  • Rework della sezione contatti
  • Risalto a specifici contenuti
  • Creazione della sezione press area
  • Valorizzazione della sezione ricette

Nato nel 2012, l’ultimo restyling grafico risale al 2016 ma, nel tempo, solo alcune parti del sito hanno subìto costanti aggiornamenti, lasciandolo in balia di un’obsolescenza complessiva.

Obiettivo primario: migliorare le prestazioni per aumentare il tempo di permanenza degli utenti ad ogni visita.