Come si sta evolvendo Instagram? Le novità in arrivo

instagram novità questionmark blog

Lo scorso mese, gli sviluppatori hanno implementato nuove funzionalità interattive per le Stories sponsorizzate che potrebbero portare la “awareness” dei vari brand presenti sul social ad un livello molto più elevato. Inoltre, sono in fase di testing altre funzioni capaci di incrementare ulteriormente l’interattività e migliorare, nel complesso, la user experience. Vediamo, nel dettaglio, quali sono le novità d Instagram di questo mese.

Le novità di Instagram sulle Stories Ads

La presenza degli stickers nelle Stories può essere considerata senza dubbio uno degli aggiornamenti più efficaci mai rilasciati da Instagram. Non a caso, la maggior parte degli updates successivi ha riguardato proprio lo sviluppo e il perfezionamento delle attività presenti in questo tipo di contenuti. Ribattezzata come “stickers effect”, questa funzione viene oggi implementata nelle Stories sponsorizzate, aumentando l’interattività dei contenuti pubblicitari, in precedenza limitati alla semplice call to action del “clicca qui”. Nel momento in cui creano una “storia” e la sponsorizzano, gli inserzionisti potranno aggiungere all’immagine o al video anche uno sticker contenete un sondaggio. Quest’ultimo serve a porre una domanda agli utenti, offrendo loro la possibilità di scegliere tra due alternative. Il tutto senza problemi di periodi di adattamento poiché gli utenti hanno già grande familiarità con questa funzione utilizzata nelle Stories native dei propri amici e per questo considerata molto coinvolgente. Ecco perché questa funzionalità può essere considerata molto vantaggiosa per cominciare a promuovere un nuovo tipo di relazione con i propri consumatori e catturare la loro attenzione fin dalla prima impression.
instagram ads novità questionmark

In Testing: Vecchi Username e Co-Watching Video

Oltre a questa funzione già implementata, Instagram ha cominciato a testarne anche altre, ideate espressamente per brand e influencer. Una di queste dà all’utente la possibilità di tener bloccato, qualora decidesse di cambiarlo, il proprio vecchio username per 14 giorni. Prima della fine del periodo di proroga, l’utente può ripristinare in qualunque momento il proprio ID senza temere che qualcuno possa “rubarlo”. Questo aggiornamento serve per contrastare i bot “acchiappa-username”, diventati uno dei principali problemi del social network. Bersagli primari di questi bot sono gli account di grande visibilità, poiché riescono ad intercettare l’elevato trafficoprodotto dai loro profili. Grazie a questa funzione, se un’azienda ha la necessità effettuare un “rebrand” o un influencer deve semplicemente aggiornare il proprio profilo è possibile tenere in sospeso il vecchio username, per poi avere così la possibilità di tornare sui propri passi. Un’altra funzionalità in fase di test permette agli utenti di guardare simultaneamente lo stesso video tramite messaggi in Direct, un po’ come avviene con la feature Watch Party offerta da Facebook. Tuttavia, l’attività sviluppata per Instagram prevede la visione del video solo in chat privata e non in condivisione pubblica o basata sull’appartenenza a determinati gruppi come per Watch Party. In questo modo si incoraggiano gli utenti a sfruttare insieme le funzioni del social. Questa caratteristica potrebbe essere sfruttata dagli inserzionisti per promuovere offerte esclusive da indirizzare solo a piccoli gruppi privilegiati. Un’attività di Business Coaching, ad esempio, potrebbe produrre ottimi risultati, soprattutto se le aziende riuscissero a suddividere in piccoli gruppi i propri clienti.

instagram novità questionmark

Abbiamo visto come i recenti aggiornamenti di Instagram forniscono ai brand la possibilità di costruire comunità attorno ai loro valori e contemporaneamente di incrementare la sicurezza di utenti e inserzionisti. La maggiore interattività tra brand e utenti sembra essere la chiave di volta poiché più forti sono le comunità che si riescono a costruire, più importante sarà la piattaforma per gli utenti.

A questo punto è sempre più interessante scoprire quali di questi aggiornamenti verranno rilasciati prossimamente, perciò restiamo con gli occhi aperti per sfruttare subito tutte le novità. Tu quale vorresti utilizzare per prima?