Chi fa la parte del leone nel digital marketing? Il video online!

Il video online? Divora chiunque, ogni altra “specie” pubblicitaria è avvisata! Dati statistici incrociati confermano quanto vi abbiamo anticipato a fine anno, cioè che tra i trend del 2017  ci sarebbe stato il boom definitivo di questo formato, rappresentando il 74% dei contenuti. Dai tradizionali spot tv a quelli su YouTube, passando per i social network, infatti, i risultati di engagement dei video sono nettamente migliori rispetto ad altre soluzioni digital. Quali sono i segreti di questo successo? Scopriamoli insieme:

 

  • Amplifica il messaggio o la call to action
  • Un video pubblicato su Facebook viene condiviso 12 volte in più rispetto ad un semplice post
  • Nell’attività di email marketing, se indicato nell’oggetto di una mail, il video ne aumenta il tasso di apertura del 19%, accresce i clic sul link interno all’e-mail del 65% e riduce del 26% il numero di quanti si cancellano dalla mailing list.
  • Il video può aumentare anche del 64% le vendite di un sito web e del 74% la comprensione dell’offerta da parte dell’utente
  • Il 28% dei possessori di smartphone guarda un video almeno una volta al giorno
  • Ogni giorno 500 milioni di utenti guardano video su Facebook
  • L’82% degli utenti Twitter guardano contenuti video sulla piattaforma

 

Il video, inoltre, è uno strumento alla portata di tutti. Lo conferma il proliferare di contenuti amatoriali su Youtube, grazie ai quali molti utenti sono riusciti a conquistare i sistemi di trasmissione mainstream partendo dalle mure domestiche. Oggi, quindi, non solo aziende, ma anche piccoli imprenditori di se stessi utilizzano i video online come pratica diffusa di personal branding.

A questo punto non resta che dare sfogo alla creatività e mettersi all’opera.

Pronti? Ciak, motore, azione!Ah quasi dimenticavamo…CONDIVISIONE!

No Comments

Post a Comment